Questo sito può trattare i dati personali dell’utente attraverso l’utilizzo dei cosiddetti cookies che potrebbero consentire l’identificazione dell’utente o del terminale Per saperne di più̀ o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies è possibile cliccare qui. Questo banner soddisfa l’obbligo di resa dell’informativa sintetica. A maggior tutela degli utenti, abbiamo implementato un meccanismo per cui, chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies o di strumenti analoghi eventualmente descritti nel documento informativo per i quali comunque non è obbligatorio uno specifico consenso.

Logo
Stampa questa pagina

Vendita di un Veicolo - Autentica della firma

Vendita di un Veicolo - Autentica della firma

Dove autenticare la firma

La firma del venditore sugli atti di vendita dei veicoli usati  (compresi gli atti di accettazione d'eredità) va autenticata presso:

  • gli STA degli uffici provinciali ACI (PRA) (servizio gratuito e obbligo di contestualità dell'autentica di firma e del passaggio di proprietà)

È  obbligatorio subito dopo aver autenticato la firma del venditore sull'atto di vendita richiedere la registrazione del passaggio di proprietà. La contestualità dell'autentica della firma e della richiesta del passaggio di proprietà (cioè la loro esecuzione successiva ed immediata) garantisce la certezza giuridica dell'aggiornamento dell'archivio del PRA con i dati del nuovo proprietario del veicolo. 

  • gli STA degli uffici provinciali della Motorizzazione Civile (UMC) (servizio gratuito e obbligo di contestualità dell'autentica di firma e del passaggio di proprietà)

È obbligatorio subito dopo aver autenticato la firma del venditore sull'atto di vendita richiedere la registrazione del passaggio di proprietà. La contestualità dell'autentica della firma e della richiesta del passaggio di proprietà (cioè la loro esecuzione successiva ed immediata) garantisce la certezza giuridica dell'aggiornamento dell'archivio del PRA con i dati del nuovo proprietario del veicolo. 

  • gli STA delle delegazioni degli Automobile Club e degli studi di consulenza automobilistica (agenzie pratiche auto)
  • gli uffici comunali (vengono richiesti 0,52 Euro per i diritti di segreteria)
  • i notai (viene richiesta una tariffa)

Che cosa serve per autenticare la firma

Occorre portare una marca da bollo di Euro 16,00 da apporre sull'atto al momento dell'autentica della firma e esibire un documento d'identità del venditore in corso di validità.

Copyright © 03841080017 Agenzia Francia sas